venerdì 13 novembre 2015

Prima giornata di calcetto

La prima partita di quest'anno, disputatasi tra il 5° Scientifico B e il 3° Scientifico B, è terminata con un  grandioso risultato per la classe dei maturandi che hanno battuto la squadra avversaria 9 a 5. Il 3° Scientifico B, però, non si è mai scoraggiato, si sono fatti valere grazie alla tripletta di Luigi Insabato e ai due gol di Filippo Minnicelli. Anche il portiere Salvatore Morello, 3º Scientifico B, si è impegnato molto, infatti, a fine partita l'arbitro gli ha perfino dato un giudizio migliore, rispetto al portiere dei vincitori, Francesco  Pennacchi. Il 5º Scientifico B ha fatto un grande lavoro di squadra ed ha raggiunto il risultato di 9 gol grazie ai giocatori: Marchese, Vollaro, Grisostomi e Vertecchi.
Filippo Minnicelli e Joris Vertecchi sono stati entrambi reputati i migliori in campo per questa partita.


Siamo così arrivati alla seconda ed ultima partita della giornata, dibattuta tra Il 5º Scientifico A e il 3º Classico A ed anche questa volta la vittoria è stata dei ragazzi dell'ultimo anno con un risultato di 10 a 2. Si sono tutti molto impegnati i ragazzi del quinto anno che hanno ottenuto un gran risultato grazie alle due triplette del capitano, Francesco Guerra e del compagno Alberto Falcone insieme agli altri quattro gol di Catalano Gonzaga, Stefano Dongiovanni e Ottavio Archidiacono. Il 3º Classico A però ha tenuto duro per tutta la partita ed ha segnato due gol grazie ad i giocatori Alfredo Rocchi e Domenico D'Ascola, il quale è stato reputato uno dei migliori in campo. Il miglior portiere della partita è stato Matteo Tagliatesta seguito da Alessandro Appolloni e Jacopo Asaro, i due portieri del classico, che hanno ottenuto entrambi un 6 dall'arbitro.

Ultima partita di questa giornata è stata disputata il giovedì seguente dalle classi: 4º Scientifico B e 5º Classico A. Abbiamo assistito ad un'altra clamorosa vittoria per lo scientifico che ha segnato 6 gol rispetto al Classico che ne ha fatto 1. Edoardo De Vincenzo, 4º Scientifico B, è stato reputato il migliore in campo di quella serata a seguito dei suoi due grandiosi gol. Altri due gol sono stati fatti dal capitano Paolo Citarella. A raggiungere il risultato dei 6 gol finali sono stati i due gol di Giacomo del Gallo e Pierpaolo Galoni, il quale successivamente è stato ammonito. L'unico gol della squadra del Classico è stato fatto da Roberto Pansini.


Articolo di Veronica Palombo

Nessun commento:

Posta un commento